FamiliariLutto in famiglia e scuola: gestire il ritorno a scuola dei ragazzi delle scuole superiori

Con i ragazzi più grandi, già più autonomi o comunque bisognosi di autonomia, è bene che in famiglia si parli chiaramente di come affrontare la questione con gli insegnanti e i compagni, decidendo se, come, quando e chi avvisare a scuola della perdita subita. I ragazzi vanno stimolati ad esprimere le loro idee e preferenze e rispettati nelle loro decisioni.

Dopo un lutto è importante monitorare la situazione scolastica del ragazzo e verificare se incontra difficoltà nello studio, se non vuole andare a scuola, se si isola dal mondo dei coetanei o si lamenta dell'insensibilità degli insegnanti e dei compagni. In questo caso non bisogna sottovalutare il disagio manifestato, è bene parlarne insieme e contattare i docenti per definire con loro come aiutarlo.